Check-out Made in Castelvolturno Guarda il video

Nel 2010 all’associazione Jerry Essan Masslo viene assegnato, in comodato d’uso decennale, un bene confiscato alla camorrista Pupetta Maresca. Da qui la decisione di avviare  la cooperativa sociale “Altri Orizzonti by p.a. Jerry Essan Masslo” per realizzare, all’interno del bene confiscato ribattezzato “Casa di Alice”, una sartoria sociale. L’associazione Jerry Essan Masslo svolge da diversi anni sul litorale Domitio una serie di attività di integrazione culturale e assistenza socio-sanitaria, con specifico riferimento alla popolazione immigrata, tra cui: ambulatori medici, unità di strada, riduzione del danno, minori e presa in carico di famiglie in difficoltà, scuola, tutoraggio, osservatorio del disagio sociale.

La cooperativa sociale “Altri Orizzonti” nasce, quindi, da un gruppo di giovani volontari dell’associazione “Jerry Essan Masslo” con l’obiettivo di dare una risposta concreta e valida ai bisogni di un territorio difficile come quello di Castel Volturno. Si tratta di una realtà imprenditoriale eterogenea e multietnica che crea lavoro, integrando le presenti culture presenti nel territorio di Castel Volturno, promuovendo la cultura della legalità e della solidarietà.

Votaci e scrivi una recensione

Il tuo voto per questo annuncio

angry
crying
sleeping
smily
cool
Sfoglia

Il tuo commento dovrebbe essere di almeno 140 caratteri